Cima Piazzi Mountain Raid

Gara individuale di scialpinismo Top Raid di 1040 metri e Medium Raid di 700 metri
mappamondo stilizzato Località :
Isolaccia Valdidentro (So)

Data :
Sabato 18 Febbraio 2012

Info :
Tel. +39 360 418418
www.usbormiese.com

info@usbormiese.com

Informazioni e programma

DESCRIZIONE DEL PERCORSO TOP RAID – dislivello 1040 mt.
PROVA INDIVIDUALE
Partenza dalla piazza della chiesa di Isolaccia a Valdidentro a mt. 1340.
Percorso a piedi fino alla partenza della cabinovia CIMA PIAZZI HAPPY MOUNTAIN.
Salita della pista Doss Alt, passaggio al ristoro Conca Bianca e saIita al Masucco a quota 2360 (punto di controllo).
Discesa dalle piste del versante di Isolaccia, passaggio alla partenza della cabinovia CIMA PIAZZI HAPPY MOUNTAIN, attraversamento della statale del Foscagno e arrivo a piedi presso il polifunzionale RASIN.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO MEDIUM RAID – dislivello 700 mt.
PROVA INDIVIDUALE
Partenza dalla piazza della chiesa di Isolaccia a Valdidentro a mt. 1340.
Percorso a piedi fino alla partenza della cabinovia CIMA PIAZZI HAPPY MOUNTAIN.
Salita della pista Doss Alt fino al passaggio al ristoro Conca Bianca a quota 2000 (punto di controllo).
Discesa dalle piste del versante di Isolaccia, passaggio alla partenza della cabinovia CIMA PIAZZI HAPPY MOUNTAIN, attraversamento della statale del Foscagno e arrivo a piedi presso il polifunzionale RASIN.
PROGRAMMA

SABATO 18 FEBBRAIO 2012
Dalle ore 13,00 consegna dei pettorali e del pacco gara presso l’ufficio gara (PRO LOCO VALDIDENTRO)
Ore 15,30 termine ultimo d’iscrizione
Ore 16,00 termine ultimo di consegna dei pettorali e del pacco gara
Ore 16,30 operazioni di punzonatura concorrenti
Ore 17,00 partenza del CIMA PIAZZI MOUNTAIN TOP RAID e MEDIUM RAID
Ore 17,45 primi arrivi al traguardo POLIFUNZIONALE RASIN di Isolaccia
Ore 19,00 ultimi arrivi al traguardo
Ore 20,30 premiazione al POLIFUNZIONALE RASIN di Isolaccia, durante la manifestazione
INSIEME PER VINCERE

REGOLAMENTO
1) La quinta edizione del CIMA PIAZZI MOUNTAIN RAID, gara scialpinistica organizzata da Unione Sportiva Bormiese con la collaborazione dei Comuni di Valdidentro e Valdisotto, delle società impianti Cima Piazzi Happy Mountain e S.I.B., dei gruppi Alpini di Isolaccia e Valdisotto, dei gruppi di volontariato della Valdidentro, del Soccorso Alpino, dei numerosi volontari, è prevista per sabato 18 febbraio 2012 con partenza alle ore 17,00
2) I concorrenti sono obbligati ad utilizzare l’attrezzatura classica di sci alpinismo (lunghezza minima degli sci cm. 160 per gli uomini e cm. 150 per le donne) e devono obbligatoriamente indossare casco e frontalino
3) I concorrenti possono a loro discrezione utilizzare uno zaino, portare un paio di pelli di ricambio ed usufruire di un rifornimento effettuato da propri accompagnatori in cima al Monte Masucco (punto più alto della prova). In località Conca Bianca funzionerà un servizio di rifornimento curato dall’organizzazione. Si invitano i concorrenti, gli accompagnatori e gli spettatori a non gettare rifiuti
4) Alla partenza viene riservato uno spazio ai primi 20 atleti classificati nelle edizioni precedenti.
5) Nel tratto iniziale gli sci dovranno essere portati in mano
6) Sul Monte Masucco e nel passaggio al Ristoro San Colombano i concorrenti dovranno attraversare zone appositamente delimitate per permettere le operazioni di controllo e spunta passaggio 7) Al primo passaggio sul Monte Masucco i concorrenti che partecipano al percorso TOP RAID dovranno rispettare il cancello orario con tempo massimo di 1 ora e 30 minuti 8) Al percorso TOP RAID possono partecipare concorrenti che abbiano già compiuto il diciottesimo anno di età
9) Al percorso MEDIUM RAID possono partecipare concorrenti che abbiano già compiuto il quindicesimo anno di età.
10) Verrà redatta una classifica di regolarità con tempo segreto, valevole per il Trofeo Memorial Aldo Bertalli, tra tutti i concorrenti partecipanti alla prova MEDIUM RAID.
11) I concorrenti devono attenersi alle indicazioni dei volontari presenti sul percorso e devono prestare la massima attenzione in particolar modo durante i tratti di discesa
12) La quota d’iscrizione è di euro 30,00 a concorrente: dà diritto al pacco gara, all’utilizzo dei locali cambio e docce, al ristoro e al pasta party finale.
13) All’atto dell’iscrizione ogni concorrente accetta il regolamento in ogni sua parte ed esonera l’organizzazione da ogni responsabilità per danni a persone o cose che potessero verificarsi prima, durante o dopo la gara o comunque in relazione alla stessa

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.