Passo Canciano - Passo di Campagneda

Val di Campo Moro (Valmalenco)
Tipologia : Sentiero di Alta Montagna
Difficolta : EE

Partenza : Campo Moro
Arrivo : Passo di Campagneda
Dislivello : 630
Durata : 5 h

Itinerario Sintetico : Campo Moro - Val Poschiavina - Passo Canciano - Passo di Campagneda - Alpe Campagneda - Campo Moro

Segnavia : 305
Cartografia : Kompass 93 1:50000 Bernina - Valmalenco - Sondrio; Carta nazionale della Svizzera 1:50.000 - Monte Disgrazia, Foglio 278 - Brusi

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

Saliamo da Lanzada verso Franscia e dopo 6 km circa e 8 gallerie accediamo all'ampia area di sosta della diga di Campo Moro (1978 metri). Parcheggiata l’'automobile, prendiamo la mulattiera sulla destra, superiamo una galleria, e poco dopo incontriamo la deviazione a destra per l'alpe Poschiavina (m. 2228, 45’). Il sentiero, fino al passo di Campagneda, è parte della 7a tappa dell’Alta Via della Valmalenco. Continuiamo e percorriamo tutta la Val Poschiavina sino ad arrivare al passo di Canciano (m. 2464, 2 ore e 30’ circa dalla partenza) che è posto esattamente sul confine tra Italia e Svizzera e dal quale possiamo “sbirciare” la Val Canciano in territorio elvetico. Proseguiamo seguendo le indicazioni per il passo di Campagneda (m. 2610, 1 ora circa), dal quale iniziamo a scendere e, passata una zona di frana, raggiungiamo una serie di laghi (m. 2490), anch’essi denominati di Campagneda. Raggiunta l’Alpe di Campagneda (m. 2140) andiamo a destra seguendo le indicazioni che ci portano prima al rifugio Zoia (m. 2021), poi alla diga di Campo Moro, nostro punto di partenza. Durata totale della camminata circa 5 ore.

GALLERIA IMMAGINI

ELEMENTI DI INTERESSE

Lago dei Bianchi; Laghi di Campagneda; Vedretta del Pizzo Scalino; Pizzo Canciano; Bacino di Campo Moro; Bacino di Alpe Gera

LASCIA IL TUO COMMENTO

Loading ....

COMMENTI

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.