Bormio 2000

Valfurva (Alta Valtellina Valfurva Forni)
Tipologia : Sentiero di Mezza Montagna
Difficolta : T

Partenza : San Gottardo
Arrivo : Bormio 2000
Dislivello : 600
Durata : 3 h : 30 min

Itinerario Sintetico : San Gottardo - Calvarana - Bormio 2000 - San Gottardo

Segnavia : 18-20-22; Tabacco e Kompass (S550-522-543);
Cartografia : Carta Meridiani Montagne 1:30.000 - Ortles-Cevedale; Kompass 1:25000 Ortles/Ortler (Passo dello Stelvio, Valfurva); Tabacco 1:2

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

Venendo da Milano e Sondrio sulla S.S. n. 38 dello Stelvio usciamo da Bormio e, transitando per l’antico ponte del Combo, seguiamo le indicazioni per la Valfurva, S.S. 300 (a destra). Dopo 5 km siamo a San Gottardo (m. 1350). Dal ponte sul torrente Frodolfo, seguendo le indicazioni, prendiamo un sentiero che sale nel bosco e ci porta a Calvarana di Sotto (m. 1462). Proseguiamo e in Val Calvarana, ad un bivio, andiamo diritti, superiamo il torrente e continuiamo su di una mulattiera. Dopo una lunga mezzacosta arriviamo alla pista forestale, segnavia n. 18, nei pressi dei Monti di Sobretta (m. 1950). Cominciamo a salire verso monte (segnavia n. 20-22), tralasciando un paio di bivi che incontriamo sulla nostra sinistra. La pista si fa meno ripida e, a quota 2119 metri, superiamo la Val Calvarana e percorriamo la pianeggiante cembreta del Vallecetta. Da qui vediamo l’alta Vafurva e l’imbocco della Val Zebrù con i monti sovrastanti. Arriviamo alle costruzioni di Bormio 2000 dopo circa 2 ore. Torniamo a San Gottardo per la stessa via di salita in 1 ora e 30’ circa.

GALLERIA IMMAGINI

ELEMENTI DI INTERESSE

Monti di Sobretta; Cembreta del Vallecetta; Parco Nazionale dello Stelvio

LASCIA IL TUO COMMENTO

Loading ....

COMMENTI

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.