Passo di Vermolera

Val Grosina (Alta Valtellina Bormio Livigno)
Tipologia : Sentiero di Alta Montagna
Difficolta : EE

Partenza : Malghera
Arrivo : Passo di Vermolera
Dislivello : 795
Durata : 4 h : 30 min

Itinerario Sintetico : Malghera - Psso di Vermolera - Malghera

Segnavia : Sentiero Italia 201;
Cartografia : Carta nazionale della Svizzera 1:50.000 - Passo del Bernina, Foglio 269; Kompass 1:50000 Bormio, Livigno (Valtellina);

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

Venendo da Milano e Sondrio raggiungiamo Grosio con la statale 38. Dal paese prendiamo a sinistra in direzione Val Grosina, fino ad arrivare a Fusino (m. 1203). Da qui è possibile raggiungere a piedi, tramite la pista pastorale lungo la Val de Dòsa (ramo occidentale della Val Grosina Occidentale), il rifugio di Malghera (m. 1964) e l’omonimo nucleo rurale in 2 ore e 30’ di cammino. Noi però, dopo aver comprato l’apposito permesso di passaggio al parcheggio presso la chiesa di Fusino, ci portiamo sino a Malghera in automobile. Qui parcheggiamo presso le baite (m. 1937) e proseguiamo a piedi sulla pista sino al Santuario della Madonna della Neve (o del Muschio), oltre la quale termina il tracciato alla Casera Sacco. Prendiamo il sentiero che, scendendo a destra, ci permette di guadare il torrente. Sull'altro versante raggiungiamo la Baita Mandre Vecchie (m. 2063). Nel pascolo, per un attimo, il sentiero scompare per poi riapparire poco più in alto sulla destra. Lo percorriamo e raggiungiamo un vasto ripiano (m. 2296), dopodiché, in leggera salita, puntiamo al bivacco (sempre aperto) visibile ai margini del Pian del Lago (m. 2417). Seguendo le segnalazioni, che si fanno però sempre più rare, imbocchiamo, sulla sinistra, un vallone sassoso e arriviamo al terzo altopiano (m. 2511). Da qui la salita si fa più dura e, con un lungo traverso a sinistra, tramite una conca di detriti, risaliamo la scarpata del Passo di Vermolera (m. 2732), il quale risulta essere chiuso fra il Pizzo Matto (m. 2993) a N, e il Sasso Campana (m. 2913) a S-SE. Raggiungiamo il passo dopo 2 ore e 30’ di cammino circa. Dal passo ci affacciamo, in direzione NE, sull’alta Valle d'Avedo e vediamo il sottostante terrazzo con il Lago Venere (m. 2408) e, più in basso, i Laghi di Tres (m. 2194). Sullo sfondo, in direzione NE, vediamo le Cime di Lago Spalmo (m. 3291), mentre in direzione SE, il gruppo la Cima Piazzi (m. 3438). Ritorniamo a Malghera in 2 ore circa per la stessa via di salita.

GALLERIA IMMAGINI

ELEMENTI DI INTERESSE

Val Grosina Occidentale; Val di Sacco; Lago di Malghera; Lago Venere Laghi di Tres; Pizzo Matto; Sasso Campana; Sasso Farinaccio

LASCIA IL TUO COMMENTO

Loading ....

COMMENTI

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.