Campo dei fiori

Valdidentro (Alta Valtellina Bormio Livigno)
Tipologia : Sentiero di Alta Montagna
Difficolta : T

Partenza : I Cantoniera
Arrivo : II Cantoniera
Dislivello : 700
Durata : 2 h : 30 min

Itinerario Sintetico : 1a Cantoniera - Campo dei fiori - 2a Cantoniera

Segnavia :
Cartografia : Carta nazionale della Svizzera 1:50.000 - Passo del Bernina, Foglio 269; Cartina Kompass del Parco dello Stelvio; Kompass 1:5000

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

Venendo da Milano e Sondrio sulla S.S. n. 38 dello Stelvio, raggiunto Bormio, proseguiamo lungo la stessa strada risalendo la Valle del Braulio. Dopo 7,8 km raggiungiamo i ruderi della I casa Cantoniera (m. 1702).
Parcheggiamo qui e, seguendo le indicazioni, prendiamo la stradina che scende a valle a superare il torrente Braulio, dove, tramite una passerella, giungiamo ad un bivio: andando a destra raggiungeremmo direttamente la II Cantoniera in 2 ore circa tramite il “sentiero basso”, ma noi andiamo a sinistra per il sentiero Campo dei Fiori” che risale la destra idrografica dell'’apparentemente inaccessibile gola del Braulio. Effettuando un lungo traverso fra mughi e rocce saliamo così verso la Corna del Palone. A quota 1850 circa deviamo a destra, serpeggiando raggiungiamo un ripiano e, successivamente, arriviamo su di una cengia posta a picco su di un impressionante vallone. Una scala di funi metalliche ci permette di salire per un canale, superato il quale arriviamo sull'’ampio poggio del Campo dei Fiori. Sopra di noi le Corne di Pedenolo e di Radisca (m. 2970). Da qui, seguendo il sentiero e passando su di una cengia e sotto una cascata, attraversiamo il vallone precedente. Arriviamo a quota 2000 metri circa e ci troviamo su un terrazzo erboso naturale che sovrasta la Valle del Braulio. Proseguiamo in direzione O, ora il tracciato è più pianeggiante ed il panorama è meraviglioso. A quota 2260 metri circa incrociamo l'’elettrodotto che proviene dal passo dello Stelvio e troviamo il bivio, indicato, che permette di intercettare il “sentiero basso” precedentemente citato. Nei dintorni possiamo visitare resti di trincee della Grande Guerra. Noi proseguiamo sul nostro sentiero e raggiungiamo il più alto dei tralicci, scendiamo al torrente e in breve siamo nei pressi della II Cantoniera (m. 2176). Questa è posta a 13,7 km da Bormio sulla S.S. 38, subito dopo aver passato la località Spondalunga.

GALLERIA IMMAGINI

ELEMENTI DI INTERESSE

Valle del Braulio; Valle dei Vitelli; Campo dei fiori; fortificazioni Buse

LASCIA IL TUO COMMENTO

Loading ....

COMMENTI

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.