Val Lunga - Cima di Lemma - Val Corta

Val Tartano (Alpi Orobie)
Tipologia : Sentiero di Alta Montagna
Difficolta : E

Partenza : Tartano
Arrivo : Cima di Lemma
Dislivello : 1150
Durata : 7 h

Itinerario Sintetico : Tartano - Val Lunga - Passo di Tartano - Cima di Lemma - Val Corta - Tartano

Segnavia : 112-101-116
Cartografia : Cartina Kompass 105 Lecco -Valle Brembana; Cartina Kompass 104 Alpi Orobie Bergamasche; Cartina Kompass Parco Orobie Valtellines

DESCRIZIONE DELL'ESCURSIONE

L’itinerario che andremo a percorrere (detto anello della Val Tartano), parte da Tartano, risale la Val Lunga e fa ritorno al punto di partenza scendendo prima per la Val di Lemma e poi per la Val Corta. Da Morbegno sulla S.S. 38 dello Stelvio andando in direzione di Sondrio, subito dopo il ponte sul torrente Tartano, deviamo a destra e pochi metri dopo, seguendo le indicazioni per Tartano, ancora a destra. Raggiunto il principale paese della valle, parcheggiamo e ci incamminiamo in Val Lunga (a sinistra), seguendo una strada asfaltata che percorriamo per 4 km passando numerose frazioni. Passata una galleria paramassi, sulla strada ora sterrata, arriviamo alla località Arale, dove si trova l'unico Rifugio della valle, il Rifugio Beniamino (m. 1499). Da qui seguendo il sentiero 112 in direzione S, entriamo in un bosco cominciando a guadagnare rapidamente quota. Attraversiamo quindi su un ponte il torrente che scende dalla Val Dordona e, dopo un ulteriore strappo, arriviamo sull’alto piano delle baite di Porcile (m.1803), dove oltrepassiamo il torrente della Val Lunga. Prima di raggiungere le baite però, seguendo i segnavia, saliamo verso destra, in direzione SO, fino ad un bivio. A destra sale il sentiero per il passo di Tartano, mentre a sinistra quello per i laghi ed il passo di Porcile. Andiamo a sinistra al fine di visitare i tre laghetti di Procile. Incontriamo così prima il lago Piccolo (m. 2005), poi il lago Grande (m. 2030), ed infine il lago di Sopra (m. 2095). Dal lato SE di quest’ultimo, si può poi raggiungere, seguendo il sentiero, il passo di Porcile (m. 2290), che immette in Alta Val Brembana e permetti di arrivare a Foppolo. Noi però torniamo alla sponda meridionale del lago Grande e, seguendo i segnavia che vanno verso O, saliamo al crinale che separa la Val Lunga dalla Val Brembana. Dopo averlo percorso in direzione O, scendiamo al passo di Tartano (m. 2108), che è segnalato da una vistosa croce. Nella discesa incontriamo le trincee della così detta “Linea Cadorna”, scavate durante la Prima Guerra Mondiale dal Regno d’Italia per difendersi da un possibile attacco dell’Impero Austroungarico. Dal passo saliamo all’erbosa cima di Lemma (m. 2346), seguendo la traccia di sentiero che ne risale il fianco meridionale. Dalla cima dominiamo sia l’alta Val Lunga appena percorsa, sia l’alta Val di Lemma per la quale scenderemo. Dalla cima la discesa può avvenire in due modi: o seguendo il crinale in direzione SO (Gran Via delle Orobie) e poi, dal passo di Lemma (m. 2137), scendendo a destra, in direzione N; oppure scendendo verso N al passo di Scala (m. 2355) e attraversando verso O il versante nord-occidentale della Cima. Luogo di incontro delle due possibilità è l’Alpe Lemma Alta (m. 1973), sul versante occidentale dell’alta Valle di Lemma. Da qui, dopo aver attraversato il torrente, non prendiamo il sentiero di sinistra, in direzione O, che porta all'alpe di Sona di Sopra, ma quello che scende leggermente verso destra fino al fondovalle. La discesa prosegue lungo la sinistra orografica del torrente e, superate le casere di lemma Bassa e di Sona Bassa, raggiunge la località di Barbera (m. 1282), dove la Val di Lemma si congiunge con la Val Budria. Continuiamo a scendere per la Val Corta sull’ampia mulattiera selciata e, in breve, arriviamo alla località Biorca (m. 1155). Da qui risaliamo a Tartano percorrendo la strada asfaltata. Tempo totale dell’escursione: sette ore circa.

GALLERIA IMMAGINI

ELEMENTI DI INTERESSE

Val dei Lupi; Rifugio Casera di Dordona; Passo di Dordona;

LASCIA IL TUO COMMENTO

Loading ....

COMMENTI

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.