Piramidi di Terra

Postalesio, a pochi km da Sondrio

 

 

Foto di V.Martegani - www.martegani.itLe Piramidi di Postalesio, raro fenomeno geomorfologico, localmente sono chiamate "pilun" e caratterizzano l'ambiente naturale della Riserva di Postalesio.
Si tratta di dodici formazioni di altezza variabile tra i tre e i dodici metri, formatesi nel corso dei secoli grazie ad una particolare combinazione del terreno e degli agenti atmosferici.
Sorgono infatti su un terreno costituito principalmente da depositi morenici risalenti alla fase di regresso dell'ultima glaciazione.
La prima azione erosiva è esercitata dall'acqua piovana che cadendo, erode e sgretola il terreno costituto da detriti lasciando integri soltanto i massi compatti. Si assiste così alla"nascita" di queste colonne sormontate da massi di diverse dimensioni. Detto processo è tutt'oggi attivo, infatti accanto a quelle esistenti si possono scorgere alcune formazioni allo stadio iniziale.
Tali formazioni sono collegate a leggende locali che le associano a fate, folletti, sortilegi e magie. Una visita alle piramidi consente anche di ammirare un ambiente particolarmente ricco di flora e fauna.
Sono facilmente raggiungibili dal paese di Postalesio seguendo un breve percorso escursionistico che consente di ammirarle anche dall'alto grazie ad alcuni terrazzi panoramici posti sul percorso. Questa zona è stata istituita Riserva Naturale nel 1984.


Località:
Postalesio

Testo a cura di M.Ambrosini e fotografie a cura di V.Martegani

Per procedere occorre essere utenti registrati, inserisci i tuoi dati:

Oppure Registrati.