Piccolo museo mineralogico all'aperto in alta Valmalenco

 

 

Fels a talco e olivina. Foto di M. Dei Cas FELS A TALCO E OLIVINA
Questa roccia proviene dalla val Sissone, una delle più selvagge e belle delle Alpi centrali, collocata a sud-ovest della conca di Chiareggio e chiusa dagli spalti severi della parete nord del monte Disgrazia, del monte Pioda, delle cime di Chiareggio, della punta Baroni e del monte Sissone.



FELS A TALCO E OLIVINA
Anche questo masso proviene dalla val Sissone.






Marmo a vene metasomatiche. Foto di M. Dei Cas MARMO A VENE METASOMATICHE
Questo masso proviene dalla cima di Vazzeda (m. 3297), ai cui piedi si stende una piccola vedretta, che sovrasta il rifugio Del Grande-Camerini (m. 2600), posto sulla terza tappa dell'Alta Via della Valmalenco.


Peridotite a spinello Peridotite stratificata Metagabbro Metagabbro pieghettato Gabbro ad anfibolo
Gneiss granatifero Ortogneiss occhiadino Ortogneiss Paragneiss Marmosilicati
Serpentinite Oficalce Anfibolite epidotica Anfibolite Serpentino classico
Verdemare Verde Torre S. Maria Serpentino scisto Dorato Valmalenco Calcescisto
Beola argentata Serizzo con anfibolite Serizzo con basici Serizzo Breccia intrusiva
Ghiandone Aplite Fels a talco e olivina Fels a talco e olivina Marmo a vene metasom. Marmo a silicati




Località:
Chiareggio (Comune di Chiesa in Valmalenco)

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE I RECAPITI UFFICIALI (Telefono, Fax, Indirizzo, Email, Sito..) DEGLI ENTI DI INFORMAZIONE TURISTICA DI QUESTA ZONA

Centro Nazionale delle Ricerche (C.N.R.) di Sondrio,
piazza Garibaldi, 28 - 23100 Sondrio;
tel.: 0342 526275

Testo e foto a cura di M. Dei Cas

Torna alla pagina iniziale del sito
Torna al settore corrente...

Ultima Modifica: Domenica, 11 Febbraio, 2007

--- Waltellina.com 2000,2007 - All Right Reserved ---





eXTReMe Tracker